Cosa è il Bio

Il termine “agricoltura biologica” indica un metodo di coltivazione e di allevamento che ammette solo l’impiego di sostanze naturali, presenti cioè in natura, escludendo l’utilizzo di sostanze di sintesi chimica (concimi, diserbanti, insetticidi). Agricoltura biologica significa sviluppare un modello di produzione che eviti lo sfruttamento eccessivo delle risorse naturali, in particolare del suolo, dell’acqua e dell’aria, utilizzando invece tali risorse all’interno di un modello di sviluppo che possa durare nel tempo.

12%

Incidenza delle coltivazioni bio in Italia (dati Sinab su Istat, 2015)

+8%

Aziende convertite al bio nell’ultimo anno (dati Sinab al 01/01/2016 vs 01/01/2015)

+20%

Vendite dei prodotti bio nella GDO (dati Nomista, 2016 vs 2015)

+34%

Biodiversità maggiore in bio (da ricerca dell’Università di Oxford, su JAE)